Qualità e innovazione

Il legno, elemento principe della lavorazione Castellan Mobili, viene trattato con cura da artigiani con alle spalle esperienza decennale nel settore. La qualità dello stesso è fondamentale affinché si riescano a produrre mobili di alta qualità che siano in grado di garantire robustezza, elasticità e resistenza a urti e umidità.

L'eccellenza dell'artigianato Made in Italy è soprattutto questo: il dualismo tra la scelta meticolosa delle materie prime e l'impiego di  tecniche di lavorazione avanzate e ultramoderne.

La scelta del legno Castellan Mobili

...e la sua lavorazione

legno2def
legno3

Alla base della buona riuscita di un progetto vi è senza ombra di dubbio la scelta del legno. Vengono selezionati fin da principio i tronchi ritenuti più regolari e robusti. Gli stessi andranno poi tagliati dapprima in blocchi quadrati e solo successivamente ridotti in assi vere e proprie, motivo per il quale, in fase di taglio, tronchi più regolari garantiscono un minore spreco di legno e una maggiore ecosostenibilità.

Il costante richiamo alla tradizione nella produzione dei mobili Castellan viene però affiancato ad un continuo aggiornamento delle risorse umane. I nostri dipendenti sono in costante fase di crescita professionale e vengono aggiornati quotidianamente su quelle che sono le tecniche di lavorazione più moderne. E' grazie alle loro conoscenze e all'impiego di macchinari di elevata qualità se riusciamo a garantire prodotti di elevata qualità che risultino al tempo stesso freschi e innovativi.

lavorazione2def

«Tutti noi architetti, scultori, pittori dobbiamo rivolgerci al mestiere. L'arte non è una professione, non v'è differenza essenziale tra l'artista e l'artigiano. In rari momenti l'ispirazione e la grazia dal cielo, che sfuggono al controllo della volontà, possono far sì che il lavoro possa sbocciare nell'arte, ma la perfezione nel mestiere è essenziale per ogni artista. Essa è una fonte di immaginazione creativa.»

W. Gropius, Manifesto programmatico del Bauhaus

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Privacy Policy e Cookie